AGCI Alto Adige Südtirol
FACEBOOK    YOUTUBE
 
Per accedere all' area riservata è neccessario essere iscritti ed aver effettuato il login.
Se non sei ancora iscritto, registrati qui...


 
CERTIQUALITY

MANUALE SUL CREDITO COOPERATIVO

MANUALE SUL CREDITO COOPERATIVO

13/04/2011 | MANUALE SUL CREDITO COOPERATIVO

Questa mattina, presso il palazzo Widmann, l'Assessore provinciale Roberto Bizzo, ha presentato il manuale dal titolo:

"La cooperativa e il credito uno strumento
operativovalido per le microimprese"

Il manuale "La Cooperativa e il credito", realizzato dalla nostra associazione A.G.C.I. Alto Adige Südtirol, insieme alle altre associazioni presenti sul territorio (Riffeisen, Legacoop e Confcoop), su iniziativa dell'Ufficio Sviluppo della Cooperazione e con il supporto degli organismi di concessione di garanzie / fidi, nonché di consulenti in materia creditizia è pensato quale strumento operativo utile per affrontare con competenza l'aspetto finanziario-creditizio, aspetto principale nell'amministrazione di cooperative e microimprese.

L'accesso al credito costituisce per le cooperative di piccole dimensioni, ma anche per le altre piccole imprese, una criticità rilevante che ne condiziona o determina lo sviluppo. Questo quanto sottolineato dall'assessore provinciale Roberto Bizzo nel presentare il volume "La cooperativa e il credito". L'accesso al credito è stato individuato dal Dipartimento dell'assessore Bizzo assieme alle quattro associazioni di rappresentanza del mondo cooperativo come una delle tematiche su cui concentrare gli sforzi comuni. In questo senso, come ha spiegato anche la direttrice dell'Ufficio Sviluppo della Cooperazione, la dott.ssa Manuela Paulmichl, un apposito gruppo di lavoro ha cercato di operare una sintesi delle conoscenze e degli strumenti già presenti nel mondo cooperativo avvalendosi altresì della collaborazione di soggetti finanziari, creando con la pubblicazione della brochure, un primo strumento per il sostegno alle cooperative per facilitare il loro approccio al credito bancario e, più in generale, il rapporto con le banche.

Nel primo capitolo del volume "La cooperativa e il credito", vengono descritte le modalità migliori per la cooperativa di presentarsi alla banca, si prosegue, quindi, con la indicazione degli elementi più importanti (la pianificazione della liquidità, il piano di finanziamento, la capacità di rimborso, esempi di calcolo del cash-flow, il capitale proprio della cooperativa). Si continua, poi, con la indicazione del rapporto tra banca e cooperativa (flusso informativo e bisogno di credito) che deve proseguire anche dopo l'erogazione del credito e l'estinzione dello stesso. Si trova, quindi, un capitolo nel quale vengono approfondite le caratteristiche del sostegno fornito dalle Associazioni di categoria alle cooperative; vedi il nostro Centro per lo Sviluppo Cooperativo di A.G.C.I. Alto Adige Südtirol. Vi è poi un approfondimento sul ruolo degli enti concessione di garanzie / fidi (Confidi, Terfidi, Socialfidi, Fidialtaitalia, ecc....).

Il volume è stato pensato e articolato come strumento operativo improntato all'aspetto pratico dal taglio non eccessivamente tecnico, ma professionale. Si tratta di un primo strumento per assicurare uno sviluppo costante delle cooperative e del mondo della cooperazione.

In conclusione l'assessore Bizzo ha ipotizzato quale nuova frontiera da sondare un rapporto futuro fra cooperazione ed innovazione in seno al nuovo Parco tecnologico.

Il volume, bilingue, è disponibile presso la nostra associazione e per una immediata consultazione, è stato pubblicato anche sul nostro sito.