AGCI Alto Adige Südtirol
FACEBOOK    YOUTUBE
 
Per accedere all' area riservata è neccessario essere iscritti ed aver effettuato il login.
Se non sei ancora iscritto, registrati qui...


 
CERTIQUALITY

PROTOCOLLO D'INTESA CON IL CONSORZIO DEI COMUNI PER LE COOPERATIVE SOCIALI

PROTOCOLLO D'INTESA CON IL CONSORZIO DEI COMUNI PER LE COOPERATIVE SOCIALI

09/12/2014 | SIGLATO PROTOCOLLO D'INTESA CON IL CONSORZIO DEI COMUNI PER LE COOPERATIVE SOCIALI


Firmato il protocollo d'intesa tra il Consorzio dei Comuni della Provincia di Bolzano e le associazioni di categoria a favore della cooperazione sociale.

Il Presidente del Consorzio dei Comuni e i Presidenti di Legacoopbund, Confcooperative-Federsolidarietà, Raiffeisenverband Südtirol e AGCI Alto Adige Südtirol, hanno firmato il giorno 09 di dicembre u.s. un protocollo d'intesa per rafforzare la collaborazione tra i Comuni e le cooperative impegnate nel welfare.

Il protocollo d'intesa punta ad un coordinamento continuo e alla comunicazione tra il sistema dei comuni e quello delle cooperative sociali. I comuni sono invitati a usufruire maggiormente dei servizi delle cooperative sociali nei settori socio-sanitari ed educativi. Pertanto dovranno essere sfruttate le opzioni legali esistenti; ciò significa che dovranno essere previste delle quote speciali di aggiudicazione ed essere inserite delle clausole sociali nei bandi di gara.

L'obiettivo del protocollo d'intesa è di prevedere una percentuale minima di affidamenti del volume complessivo degli approvvigionamenti pubblici del 5 percento, da attribuire alle cooperative sociali, compatibilmente con le disponibilità economiche e tecniche dei servizi.

"Tutti noi apprezziamo le prestazioni delle cooperative sociali, in particolare in materia di sostegno e di integrazione delle persone svantaggiate. Vogliamo sostenere questo lavoro invitando i Comuni ad aggiudicare almeno una piccola parte dei loro appalti alle cooperative sociali", sostiene il Presidente del Consorzio dei Comuni della Provincia di Bolzano, Andreas Schatzer.

 


Foto (dx-sx): Mirco Chieregato (Confcooperative - Federsolidarietá Alto Adige), Heiner Nicolussi Leck (Presidente Federazione Cooperative Raiffeisen Soc. coop.), Sindaco Andreas Schatzer (Presidente Consorzio dei Comuni della Provincia Autonoma di Bolzano), Heini Grandi (Presidente Legacoopbund), Mirco Turato (Legacoopbund), Giulio Clamer (Presidente A.G.C.I. Alto Adige- Südtirol) e Nicola Grosso (Vicedirettore A.G.C.I. Alto Adige- Südtirol).